I miei ricordi
di Massimo D'’Azeglio
curato da Arturo Pompeati

I miei ricordi

“I più pericolosi nemici d’Italia non sono i Tedeschi, sono gl’Italiani. E perché? Per la ragione che gl’Italiani hanno voluto far un’Italia nuova, e loro rimanere gl’Italiani vecchi di prima, colle dappocaggini e le miserie morali che furono ab antico la loro rovina; perché pensano a riformare l’Italia, e nessuno s’accorge che per riuscirci bisogna, prima, che si riformino loro.”


€ 14,90
Amazon Mondadori Store IBS laFeltrinelli

Potrebbero interessarti

un-messaggio-per-garcia
di Marco Tullio Cicerone

Epistole ad Attico I

Volume primo
un-messaggio-per-garcia
di Michelangelo Buonarroti

Rime e Lettere

un-messaggio-per-garcia
di Eliodoro

Le Etiopiche

Testo greco a fronte
un-messaggio-per-garcia
di Georg Wilhelm Friedrich Hegel

La filosofia dello spirito

ter::show(); ?>