Sull'anima
di Plotino

Sull'anima

La vita dell’egiziano Plotino, figura tra le più enigmatiche nella storia del pensiero antico, evanescente agli occhi dei suoi stessi contemporanei, è circondata da un alone di mistero, tanto che persino le fattezze del suo volto sono avvolte nell’incertezza. Tra le informazioni giunte fino a noi, grazie al biografo Porfirio, c’è il fatto che Plotino si sentì irresistibilmente attirato dalla filosofia all’età di ventotto anni, tanto da farne un vero e proprio stile di vita. La filosofia per Plotino è opera di scalpello volta a portare alla luce l’io vero. Un autentico percorso di perfezionamento e ascesi contrassegnato da quotidiano esercizio e pratiche in alcuni casi per nulla astratte. Di qui l’invito esplicito, che ritroviamo nel capolavoro plotiniano, le Enneadi (di cui sono qui raccolti alcuni capitoli), a scolpire, senza sosta, noi stessi.


Potrebbero interessarti

un-messaggio-per-garcia
di Sue Prideaux

Io sono dinamite

Vita di Friedrich Nietzsche
un-messaggio-per-garcia
di Diego Fusaro

La notte del mondo

Marx, Heidegger e il tecnocapitalismo
un-messaggio-per-garcia
di Francis Fukuyama

Identità

La ricerca della dignità e i nuovi populismi
un-messaggio-per-garcia
di Marco Belpoliti, Giovanni De Luna, Nicola Gardini, Nadia Fusini, Fabrizio Gifuni, Francesca Rigotti

Rompere le regole

Creatività e cambiamento
un-messaggio-per-garcia
di Corrado Del Bò, Filippo Santoni de Sio

La partita perfetta

Filosofia del calcio
ter::show(); ?>