Pensieri (Libri I-IX)
di Marco Aurelio

Pensieri (Libri I-IX)

Il diario privato dell’imperatore Marco Aurelio (di cui sono qui proposte le prime parti) è una raccolta di pensieri intimi e profondi, in cui trovano spazio minuzie della vita quotidiana e illuminanti esercizi spirituali di tradizione stoica. Un diario privato, ma al contempo di portata filosofica universale. Un vero e proprio “libro della grammatica interiore”, in cui il sovrano con mossa di sorprendente modernità si mette a nudo. Le passioni umane, ci insegna Marco Aurelio, sono motore di gran parte delle nostre azioni e deviazioni, che disorientano in quanto allontanano dalla tanto desiderata imperturbabilità del saggio. Come eliminare gli errori di giudizio e di ragionamento che incidono in modo così decisivo sulla nostra condotta?


Potrebbero interessarti

un-messaggio-per-garcia
di Sue Prideaux

Io sono dinamite

Vita di Friedrich Nietzsche
un-messaggio-per-garcia
di Diego Fusaro

La notte del mondo

Marx, Heidegger e il tecnocapitalismo
un-messaggio-per-garcia
di Francis Fukuyama

Identità

La ricerca della dignità e i nuovi populismi
un-messaggio-per-garcia
di Marco Belpoliti, Giovanni De Luna, Nicola Gardini, Nadia Fusini, Fabrizio Gifuni, Francesca Rigotti

Rompere le regole

Creatività e cambiamento
un-messaggio-per-garcia
di Corrado Del Bò, Filippo Santoni de Sio

La partita perfetta

Filosofia del calcio
ter::show(); ?>