Bhagavadgita. Il canto del beato
di Bhagavadgita

Bhagavadgita. Il canto del beato

Bhagavadgītā, in sanscrito, significa appunto “Canto del Divino” o “Canto dell’Adorabile”. È un poema di contenuto religioso di circa 700 versi, diviso in 18 canti e parte integrante del più ampio poema epico Mahābhārata. Questo Canto ha acquisito valore di testo sacro ed è divenuto uno dei testi più popolari e amati dai fedeli dell’Induismo. L’edizione in digitale esce oggi per Utet in un’inedita versione critica corredata anche dell’originale in sanscrito navigabile in forma di ipertesto.


Potrebbero interessarti

un-messaggio-per-garcia
di Arrigo Petacco

La guerra dei mille anni

Dieci secoli di conflitto fra Oriente e Occidente
un-messaggio-per-garcia
di Errico Buonanno

Falso Natale

Bufale, storie e leggende della festa più importante dell’anno
un-messaggio-per-garcia
di Nicola Matteucci, Alexis de Tocqueville

La rivoluzione democratica in Francia

Scritti politici
un-messaggio-per-garcia
di Giuseppe Flavio

Antichità giudaiche

2 volumi
un-messaggio-per-garcia
di Karl Marx

Il capitale

3 volumi con cofanetto
ter::show(); ?>