bastianich
di Joe Bastianich, Sara Porro

Giuseppino

Da New York all'Italia: storia del mio ritorno a casa

Come nella migliore tradizione delle commedie romantiche, il primo incontro tra Joe Bastianich e l’Italia è un disastro. Figlio di esuli istriani emigrati a New York, Joe detesta l’inglese zoppicante e il forte accento dei suoi familiari, il panino con la trippa che alle volte trova nel lunchbox e il nomignolo che nonna Erminia gli ha affibbiato, Giuseppino.

Solo quando, adolescente, scopre le colline di Montalcino e il fascino borghese di Milano comincia a guardare al Belpaese con meno diffidenza. Ancora meglio, finita l’università, sarà passare un anno girando la penisola in lungo e in largo al volante di una Fiat Croma che spesso è anche il suo ricovero notturno. Al ritorno in America diventa un restaurant man di grande successo, e per vent’anni l’Italia rimane soltanto una sorta di flirt estivo.

Ma quando scopre che il format televisivo di MasterChef andrà in onda anche nel nostro Paese, fa di tutto per diventare uno dei giudici dell’edizione locale. Tra Joe e l’Italia sarà infine amore, mentre il pubblico tv lo consacra come una delle celebrità più anticonvenzionali del piccolo schermo.


Joe Bastianich

(1968) Nasce a New York, nel Queens, da una famiglia di origini istriane. Fin da piccolo cresce nell’ambiente della ristorazione, settore a cui decide di dedicarsi dopo una breve esperienza a Wall Street. Prima come socio della madre, la chef Lidia Bastianich, poi con Mario Batali, si afferma come restaurant man di successo, aprendo trenta ristoranti in tutto il mondo, tra cui alcuni dei più celebrati sulla scena newyorkese come i leggendari Babbo e Del Posto. Con Oscar Farinetti porta Eataly in America (per ora a New York e Chicago).

Dal 2010 è volto della versione americana di MasterChef, per poi debuttare, nel 2011, anche nell’edizione italiana. Insieme a Shine America è produttore esecutivo e conduttore del nuovo show della CNBC, Restaurant Startup.

joebastianich.com

Sara Porro

Vive a Milano e ha scritto di cibo, viaggi e costume per “Amica”, “Dispensa”, “Fine Dining Lovers”, “New York Magazine”, “la Repubblica”. È stata tra i primi a occuparsi di MasterChef Italia con un seguitissimo liveblog sul magazine gastronomico online “Dissapore”. È una dei fondatori del sito “Sauce Milan”. dissapore.com saucemilan.com
  • Argomento Biografie
  • ISBN 9788851126902
  • Pubblicato nel 2014

€ 14,00
acquista

Hai acquistato il libro? Scarica l'e-book

e-book compreso nel prezzo

Rassegna stampa

Joe non sta mai fermo, Donna Moderna, 8 marzo 2016

Il decimo Bancarella della Cucina a Joe Bastianich con «Giuseppino», di Giorgio Cristallini, Toscana Oggi, 25 ottobre 2015

Ad un “Masterchef” la vittoria del decimo Bancarella Cucina, Il Corriere Apuano, 24 ottobre 2015

La mia «la mia love story con l’Italia». E Joe vince anche da scrittore, Messaggero veneto, 21 ottobre 2015

Il Bancarella Cucina a Bastianich, di Anna Anselmi, Libertà di Piacenza, 21 ottobre 2015

Il Bancarella Cucina  a Bastianich-Porro, Ansa.it, 20 ottobre 2015

“Bancarella Cucina” vinto da Bastianich, Giornale di Vicenza, 20 ottobre 2015

A Joe il Bancarella Cucina, Il Centro, 20 ottobre 2015

Il «Bancarella» a Bastianich il master chef che ama l’Italia, L’Arena, 20 ottobre 2015

Bastianich supera Marzo Magno e conquista il Bancarella Cucina, Il Piccolo, 20 ottobre 2015

Il Bancarella Cucina a Joe Bastianich e Sara Porro, Espresso.it, 19 ottobre 2015

Joe Bastianich vince la decima edizione del Bancarella Cucina, di Riccardo Sordi, Il Tirreno – Massa Carrara, 19 ottobre 2015

‘Olimpiadi del gusto’ fra scuole. Sfida dei menù alla volata finale, La Nazione – Massa Carrara, 17 ottobre 2015

Decima edizione del Premio Bancarella della cucina, Corriere Apuano, 17 ottobre 2015

Bancarella, in tavola il premio per la cucina, di Riccardo Sordi, Il Tirreno – Massa Carrara, 16 ottobre 2015

«Bancarella della cucina», Libero, 17 settembre 2015

Joe Bastianich e Chef Rubio star del Bancarella, Il Tirreno – Massa Carrara, 16 settembre 2015

Da Bastianich a Chef Rubio: i finalisti al Bancarella cucina, Libertà di Piacenza, 16 settembre 2015

Bancarella della cucina: i finalisti, di Natalino Benacci, La Nazione – Massa Carrara, 12 settembre 2015

La vendetta del Masterchef, di Marisa Fumagalli, La Lettura, 21 giugno 2015

Joe Bastianich – Giuseppino, Insieme in cucina, maggio 2015

Mai senza la mia chitarra, di Stefania Berbenni, Panorama, 13 maggio 2015

Joe Bastianich: “Vi racconto la mia Milano Explosiva”, di Sara Porro, Class, aprile 2015

Bastianich: il cibo è felicità quotidiana, La Biblioteca di Giorgio Dell’Arti, Ill Sole 24 Ore, 30 marzo 2015

Joe Bastianich, “Con la cucina dico ‘I love you Italia’ “, Il Centro, 15 marzo 2015

Le amate radici di Giuseppino, di Francesca Angeleri, Alias Il Manifesto, 14 marzo 2015

C’è un Bastianich per tutte le stagioni, di Patrizia Simonetti, Il Fatto Quotidiano, 7 marzo 2015

Joe Bastianich restaurant man, Ita Eventi, febbraio 2015

Da leggere, Oggi, 18 febbraio 2015

Condite tutto con calde lacrime, di Rossana Linguini, Gente, 17 febbraio 2015

Joe Bastianich presenterà oggi il suo libro “Giuseppino“, Il Messaggero Veneto, 6 febbraio 2015

Cibo come carburante, Men’s Health, febbraio 2015

Cucina e famiglia in “Giuseppino”, l’autobiografia di Bastianich scritta con Sara Porro, di Giovanna Bragadini, Gazzetta di Parma, 23 gennaio 2015

The guest list, Rolling Stone, gennaio 2015

Panorama di Novi, 16 gennaio 2015

La storia, da New York all’Italia, del più antipatico di Masterchef, Il Venerdì di Repubblica, 16 gennaio 2015

Memo, di Maddalena Fossati, Vanity Fair, 21 gennaio 2015

A tavola viva l’Italia, Visto, 15 gennaio 2015

Vivere per cucinarla, di Cristina Giudici, Il Foglio, 7 gennaio 2015

E poi farò il vagabondo, Gente, 22 dicembre 2014

Da New York all’Italia una lunga storia d’amore, Il Tempo, 22 dicembre 2014

Bastianich story e Maugeri vegana. Dalle classiche guide ai ristoranti alle ricette sotto l’albero c’è tanta buona tavola, Il Tirreno, 21 dicembre 2014

Joe Bastianich, lo chef in versione rocker, La Gazzetta di Asti, 19 dicembre 2014

Quando il vip Joe Bastianich era solo il “paisà” Giuseppino, Il Cittadino, 12 dicembre 2014

“Milanesi, chiamatemi Giuseppino, Mi-Tomorrow, 17 dicembre 2014,

Brindiamo al natale, di Solange Savagnone, Tv sorrisi e canzoni, 16 dicembre 2014

Natale in casa Masterchef, cover di Tv sorrisi e canzoni, 16 dicembre 2014

The guest list: Joe Bastianich, Rolling Stone, dicembre 2014-gennaio 2015

Regali di natale: 11 idee per 11 libri di cucina tutti da scoprire. Il regalo perfetto per cervelli in fuga, www.oggi.it, 16 dicembre 2014

Joe Bastianich, tra sapori e note, La Stampa Asti, 16 dicembre 2014

Il lato inedito di Joe Bastianich, La nuova provincia, 16 dicembre 2014

Joe Bastianich: “Narro la mia storia, l’Italia vista da un italoamericano”, di Danilo Poggio, www.puntarellarossa.it, www.ilfattoquotidiano.it, 15 dicembre 2014

Tutto il buon gusto di un regalo, di Federico De Cesare Viola, la Repubblica, 11 dicembre 2014

Joe Bastianich: “Prossimamente in televisione, ma non solo con il cibo”, finedininglovers.it, 4 dicembre 2014

Bastianich, possiamo chiamarti Giuseppino?, di Cristina Scateni, Vanity.it, 3 dicembre 2014

Joe Bastianich, il magnate della ristorazione che odiava l’Italia: “Poi m’è passata”, www.ilfattoquotdiano.it, 2 dicembre 2014

7 biografie di grandi personaggi nello skyline newyorkese. Uomini e donne che New York l’hanno fatta, vissuta, lasciata, di Valeria Merlini, Panorama.it, 28 novembre 2014

Bastianich: il mio ritorno in Italia, Corriere della Sera, 28 novembre 2014

Con gli autori, La Repubblica, 28 novembre 2014

Storia di Joe, detto Giuseppino, Il Giorno, 28 novembre 2014

“Basta cibo, cambio vita la musica nel mio futuro”, di Egle Santolini, La Stampa, 28 novembre 2014

Le Italiane ci provano sempre, di Lorenza Sebastiani, Grazia, novembre 2014

“Giuseppino” e le stelle, Tuttomilano, 27 novembre 2014

Eccomi Italia, sono tornato!, di Ida Bozzi, Vivimilano, 26 novembre 2014

Joe Bastianich, il “cattivo” in cucina, Il Piccolo, 26 novembre 2014

Joe Bastianich: “In cucina cerco la mia storia”, di Mary Barbara Tolusso, Il Piccolo, 26 novembre 2014

“Un panino unto mi ha spinto a vincere nella vita”, di Candida Morvillo, Io Donna, 22 novembre 2014

Joe, da New York al Friuli, Il Messaggero Veneto, 21 novembre 2014

Joe, andata e ritorno: “Da New York al Friuli, dove mi porta il cuore”, di Lucia Aviani, Il Messaggero Veneto, 21 novembre 2014

I mondi di Joe, di Amica, 20 novembre 2014

Joe Bastianich, l’Italia e “Giuseppino”, Il Tirreno, 17 novembre 2014

Joe Bastianich narra il suo ritorno in Italia, Il Messaggero Veneto, 12 novembre 2014

 

 

Potrebbero interessarti

9788851140618
di Lia Celi, Andrea Santangelo

Casanova per giovani italiani

PlutarcoVITE03esec.indd
di Plutarco
a cura di Maria Luisa Amerio, Domenica Paola Orsi

Vite Parallele – vol. III

PlutarcoVITE04esec.indd
di Plutarco
a cura di Domenico Magnino

Vite Parallele – vol. IV