Avventura nell’Artico
di Arthur Conan Doyle

Avventura nell’Artico

Sei mesi a bordo della baleniera Hope

Nel 1880 il giovane Arthur Conan Doyle, ancora studente universitario, si imbarca quasi per caso come medico di bordo sulla baleniera Hope, diretta al Polo Nord: i lunghi mesi che seguiranno, tra cacce sanguinose, animali feroci, esplorazioni, tempeste e comiche disavventure, cambieranno la sua vita per sempre.

Avventura nell’Artico è il diario in cui Conan Doyle racconta le sue esperienze in quelle regioni remote e sconosciute, un personale romanzo di formazione tra i ghiacci del Polo. E quando non bastano le parole, aggiunge minuziose illustrazioni: disegna barche, marinai, balene, orsi polari, panorami e tramonti tracciati a colori nei momenti di tranquillità, cullato dal rollio placido della nave.

Di pagina in pagina, il libro rivela una doppia anima: è un diario di viaggio, che ricostruisce la prassi della caccia alle balene, la quotidiana lotta per la sopravvivenza dei marinai e l’interesse crescente per il mito dell’Artico, ancora tutto da conquistare; ma è anche un’opera già dal sapore letterario, fonte d’ispirazione per romanzi e racconti. Un vero e proprio scrigno di immagini e suggestioni, in cui il futuro inventore di Sherlock Holmes custodirà per sempre la dimensione epica della giovinezza e l’archetipo di ogni avventura: «Dietro di noi il riverbero luccicava debolmente sino a svanire e io avevo visto, probabilmente per l’ultima volta, a parte nei miei sogni, l’oceano di Groenlandia».


Arthur Conan Doyle (1859-1930) abbandonò presto la professione medica per dedicarsi alla scrittura. Autore di romanzi storici e fantastici, di articoli e saggi, nel 1887 diede vita, con Uno studio in rosso, all’investigatore più famoso della letteratura, Sherlock Holmes.

  • Argomento Letterature
  • ISBN 9788851142391
  • Pubblicato nel 2016
  • Formato 15,5 x 23,0 cm, cartonato

€ 22,00 € 18,70
acquista

Hai acquistato il libro? Scarica l'e-book

e-book compreso nel prezzo

Potrebbero interessarti

un-messaggio-per-garcia

«Ti scrivo che ti amo»

299 lettere d’amore italiane
un-messaggio-per-garcia
di Eva Cantarella

Ippopotami e sirene

I viaggi di Omero e di Erodoto
un-messaggio-per-garcia
di Maddalena Santeroni, Donatella Miliani

La cuoca di d'Annunzio

I biglietti del Vate a "Suor Intingola". Cibi, menù, desideri e inappetenze al Vittoriale